Giocattoli Hasbro per crescere divertendosi

La vastissima gamma di prodotti dell’azienda americana è in grado di soddisfare i gusti di ogni bimbo stimolando creatività, manualità e conoscenza del mondo.

Articolo 1 fino 7 di 7
Articolo 1 fino 7 di 7

Hasbro: un vero e proprio leader mondiale

L’americana Hasbro, nata nel 1923 dallo spirito di iniziativa dei tre fratelli Hassenfeld si occupava inizialmente della produzione di matite, penne e materiale scolastico in genere. Solo dopo alcuni anni decise di avventurarsi nel mondo dei giocattoli. Il successo giunse però sul finire degli anni Quaranta con Mr. Potato Head, un pupazzo che rappresentava una patata dalle caratteristiche umane. Da quel momento l’azienda cominciò un’ascesa che l’ha portata ad acquisire alcune licenze Disney e a incorporare moltissimi marchi di giocattoli. Oggi è la seconda azienda mondiale per la produzione di giochi.

I giochi per tutte le età di Hasbro

Sostanzialmente la vasta gamma di prodotti Hasbro può essere suddivisa in due grandi branche: i giochi da tavolo e i pupazzi. Con giochi da tavolo si intendono sia quei giochi ormai divenuti dei classici come Monopoli o Cluedo, che vengono giocati ancora oggi da bambini e adulti, sia quei set che prevedono delle attività particolari come la creazione di oggetti, oppure a sviluppare diverse capacità, da quelle culinarie fino a quelle artistiche. Tra i pupazzi invece non vengono annoverate solo le bambole, ma anche personaggi di fantasia con i quali i bambini possono divertirsi e inventare storie di cui siano protagonisti, non mancano poi i classici peluche-, sempre amatissimi dai bimbi.

Le innovazioni di Hasbro

Fin dagli anni Cinquanta Hasbro ha voluto dare grande importanza a un materiale solido e duttile come la plastica e la gran parte dei suoi giocattoli sono appunto prodotti in plastica. Naturalmente l’azienda pone grande attenzione alla sicurezza ed è per questo motivo che utilizza composti plastici e vernici atossiche, inoltre si preoccupa del fatto che i vari componenti non possano staccarsi. Un altro punto su cui si sofferma la cura di Hasbro riguarda la presenza di spigoli e parti taglienti che vengono completamente eliminati nei giochi destinati ai più piccoli. A provare l’attenzione verso la sicurezza vi sono poi le certificazioni internazionali degli enti preposti al controllo.

Creare divertendosi

Molti dei giochi Hasbro puntano a sviluppare la creatività, la fantasia e la manualità dei bambini. Pensiamo ad esempio a tutti quei set per creare oggetti. I bambini possono combinare tra loro i diversi componenti e veder nascere dalle loro manine piccoli gioielli, cornici, ritratti, ma anche pizze, dolci, gelati e tanto altro. Anche i set da disegno e di costruzioni sono un invito a dare libero sfogo alla fantasia dei piccoli.

I giocattoli Hasbro in breve

I prodotti della multinazionale d’Oltreoceano possono essere descritti in breve come prodotti

  • sicuri e certificati
  • realizzati in materiali atossici
  • realizzati in moltissime gamme per andare incontro ai gusti di ogni bimbo
  • venduti a un prezzo medio