Piatti e posate per bambini - per divertirsi mangiando

Finalmente a tavola come i grandi: con i piatti e le posate per bambini, i piccoli imparano a mangiare come gli adulti. I colori vivaci e le simpatiche forme dei set da tavola conferiscono al tutto un tocco di originalità.

Articolo 1 fino 81 di 81
Articolo 1 fino 81 di 81

Piatti e posate dai colori vivaci: per divertirsi mangiando

Per i bambini piccoli mangiare è una vera e propria impresa a livello motorio, un’impresa che può essere superata solo con la dovuta pazienza. I piatti e le posate concepiti per i bambini li sostengono in questo arduo compito. Questi prodotti si distinguono da quelli degli adulti per forme, materiali e il loro simpatico design. Le posate sono dotate di manici larghi e antiscivolo e di angoli smussati, il che le rende perfette per i bambini. Il mercato propone inoltre cucchiai speciali con cui il piccolo può imparare a mangiare da solo in tutta semplicità. E non è finita qui - i piatti e le posate per i piccoli sono molto longevi e non è raro che accompagnino i bambini anche all’asilo. I piatti in melammina e plastica sono l’ideale per le gite.

La gamma oggi disponibile conta tutta una serie di formati, dalle ciotole per la pappa dei più piccini ai contenitori per la merenda per la scuola e l’asilo. Un consiglio al proposito: i piatti e le posate sono una bella idea regalo. HABA, Chicco, Nuby, Disney con i personaggi più amati dai bambini come Mickey Mouse, Minnie, Frozen, Cars, ad esempio, offrono degli stupendi set.

Le posate e i piatti per i bambini: variopinti, robusti e funzionali

Le posate e i piatti per i bambini non solo sono divertenti ma facilitano anche la vita a tavola. Il momento migliore per avvicinare il bambino a questi utensili è intorno ai 5 mesi, quando inizia lo svezzamento. Per le prime pappe risulta più conveniente l’uso di piatti fondi dai bordi alti, meglio se antiscivolo e in materiale robusto. Alcuni modelli sono persino in grado di mantenere caldi i cibi, rivelandosi utili nei casi in cui i pasti durino più a lungo del solito. Altri, invece, sono suddivisi in scomparti che fanno la gioia dei bambini che preferiscono avere un piatto ordinato. Su quelli di Philips Avent, ad esempio, le pietanze e i contorni sono sempre al loro posto e ben separati.

Le posate per i bambini sono consigliabili soprattutto per i bebè e i più piccini poiché le loro forme arrotondate non provocano lesioni alla bocca. Proprio per questo motivo sono preferibili i cucchiai di plastica o silicone per le prime pappe. Intorno ai 12 mesi la motricità del bambino ha raggiunto uno sviluppo tale da consentire il passaggio alle più sottili posate per bambini in acciaio inox. Questo materiale è più robusto della plastica, igienico e lavabile il lavastoviglie.

Materiali robusti per piatti e posate

Generalmente i piatti per bambini sono realizzati in melammina e plastica. Il primo materiale ha il vantaggio di essere antigraffio, estremamente stabile e in grado di resistere alle cadute dal seggiolone e dal tavolo. In più i piatti in melammina possono essere lavati tranquillamente in lavastoviglie. C’è però un ma: la melammina è un materiale a base di formaldeide e resina melamminica che rilascia sostanze tossiche se esposto a temperature elevate. Proprio per questo motivo i piatti in melammina non possono essere impiegati nel microonde. Se si opta invece per i piatti in plastica è d’obbligo verificare che non contengano ammorbidenti pericolosi. Le posate per i bambini sono in plastica, silicone o acciaio inox.

Sicurezza: ecco a cosa fare attenzione

Quando si acquistano piatti e posate per bambini è bene prediligere marche famose per la loro qualità come HABA, NUK, Chicco, Nuby, Disney con i personaggi più amati dai bambini come Mickey Mouse, Minnie, Frozen, Cars e rice. Se si scelgono prodotti scadenti può succedere infatti che le decorazioni si stacchino o che i piatti si deformino.

I piatti e le posate per bambini in sintesi:

  • Aiutano il bambino a mangiare autonomamente
  • Piatti robusti e resistenti realizzati in melammina
  • Ampia varietà e simpatici design
  • Prodotti di marca e di alta qualità
  • Non sempre adatti al lavaggio in lavastoviglie (attenzione alle istruzioni del produttore)
  • Attenzione: niente microonde per i piatti in melammina